Comunicare con Fornitore? Fornitore
Tianhong Cai Mr. Tianhong Cai
Cosa posso fare per te?
Chatta adesso Contattare il Fornitore
 Numero Di Telefono:86-0755-82028988 E-mail:sales1@sanan-cctv.com
Home > Elenco prodotti > Videoregistratore digitale > DVR a 32 canali > 32 canali H.264 AHD DVR 1080P
32 canali H.264 AHD DVR 1080P
32 canali H.264 AHD DVR 1080P
  • 32 canali H.264 AHD DVR 1080P
  • 32 canali H.264 AHD DVR 1080P

32 canali H.264 AHD DVR 1080P

    Tipo di pagamento: L/C,T/T,Paypal,Money Gram,Western Union
    Incoterm: FOB,CFR,CIF,EXW
    Quantità di ordine minimo: 1 Piece/Pieces
    Termine di consegna: 3 giorni

Informazioni basilari

Modello: SA-X1132P

Type: Standalone

Compressione video: H.264

Sistema operativo: Linux

Formato compresso: H.264

Applicazione: DVR commerciale

Tipo di interfaccia: BNC / VGA / HDIM

Ingresso / uscita video: 16 Canale

Ingresso / uscita audio: 16 Canale

Telecomando: Con telecomando

Additional Info

Pacchetto: pacco regalo

produttività: 100000 Per week

marchio: Sanan

Trasporti: Ocean,Land,Air,By express

Luogo di origine: Shenzhen, Cina

Abilità del rifornimento: 200000

Certificati : CE/FCC/ROHS

Codice SA: 8523501390

Porta: Se Kou,Yan Tian

Descrizione del prodotto

32CH H.264 AHD DVR 1080P

Caratteristiche principali:

1.Supporta fino a 2MP di registrazione;

2.Supporta fino a 2MP di riproduzione;
3. Supporto 4 canali Ingresso audio e 1 canale Uscita audio;

4.supporto: 2 x HDD, mouse USB, 1ch CVBS, 1ch VGA, 1ch HDMI, 3G & WIFI (l'estensione USB),

5.Supporto multi-input (AHD.TVI.CVI.CVBS.IP);

5.Supporta l'alimentatore DC12V / 3A


DVR a 4 canali
DVR a 8 canali
DVR a 16 canali
DVR a 32 canali
DVR a 64 canali
Videocamera di sicurezza Dvr 16 canali

16ch DVR

Elenco prodotti : Videoregistratore digitale > DVR a 32 canali

Mail a questo fornitore
  • Mr. Tianhong Cai
  • Il tuo messaggio deve essere compreso tra 20-8000 caratteri

Contattare il Fornitore

Tianhong Cai

Mr. Tianhong Cai

Lasciate un messaggio
contattaci ora
Elenco prodotti correlati

Casa

Phone

Skype

inchiesta